NAPOLI

Venerdì

In mattinata partenza da Milano con treno AV per Napoli. Arrivo e trasferimento libero in Hotel. 

Pomeriggio a disposizione. In serata, giro in bus della città illuminata e cena in ristorante. Pernottamento in Hotel.

Sabato

Dopo la prima colazione in hotel, in mattinata visiterete le rovine di Pompei, sepolta dall'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. e portato alla luce praticamente intatta. Il tour vi mostrerà il tipo di vita degli abitanti antichi della città. Alla fine della visita, pranzo a base di piatti dell'Antica Roma, quasi a toccare il passato con mano, gustare piatti e scoprire le ricette proprio come venivano preparate in passato. Nel pomeriggio, ritornerete a Napoli e tempo a disposizione. Cena libera. Pernottamento.

Domenica

Prima colazione in Hotel. Mattinata a disposizione. Nel primo pomeriggio trasferimento libero alla stazione e partenza con treno AV per Milano.

In alternativa per il sabato, possibilità di Tour di un giorno intero a Capri e Anacapri.

Napoli è una delle più grandi ed incantevoli città d’arte del Mediterraneo, affacciata sul suo golfo, che va dalla penisola sorrentina fino all’area vulcanica dei Campi Flegrei. Un panorama molto suggestivo con l’imponente vulcano Vesuvio come sfondo e, in lontananza, le tre magnifiche isole - Capri, Ischia e Procida -,  piccoli gioielli sorti dal mare. Oltre ai suoi splendidi paesaggi, Napoli deve la sua meritata fama anche al fascino di un centro storico che racconta 2500 anni di storia ed è stato inserito nel 1995 nel World Heritage List dell’UNESCO.

Napoli è una città dove le stratificazioni storiche e archeologiche creano itinerari di visita del tutto peculiari e incantevoli. Poco sopravvive di “Partenope”: la città greca delle origini mentre le rovine romane sono, invece, più numerose, testimoni di un'epoca in cui la città era già una ‘metropoli’.
La vita quotidiana e artistica di Napoli si snoda per le sue vie e i suoi quartieri brulicanti di vita e di monumenti, dalla Sanità e dai quartieri spagnoli realizzati nel ‘500, zona popolare ricca di colori e folklore, agli itinerari che si snodano lungo le vie principali:  l’arteria stradale detta “Spaccanapoli” (perché divide in due la città antica), oppure scendendo da piazza Bellini, luogo di caffè letterari, e seguendo i portici medievali del palazzo di Filippo d’Angiò fino a Castel Capuano, uno dei quattro castelli che dominano la città,

Dal Maschio Angioino verso piazza del Plebiscito, al Monastero di Santa Chiara, con le splendide decorazioni del Chiostro delle Clarisse o il Palazzo Reale di Capodimonte, con le Gallerie Nazionali che raccolgono opere di Tiziano, Raffaello, Correggio, Masaccio, Mantegna e Caravaggio e vari musei fra cui il Museo Civico Gaetano Filangieri. La città è una vera capitale di arte la cui 
intensa vita culturale si snoda, oltre che nei musei come il Madre, anche lungo i caffè della Galleria Umberto I, coi suoi locali brulicanti di vita anche di sera, quando Napoli diventa la città degli universitari, dei musicisti, della pizza e della buona compagnia.

A Napoli tutto sarà arte: la conversazione, l’ospitalità, la vita, il caffè, il cibo. Piaceri che faranno viaggiare la vostra mente richiamando sensazioni speciali. 

InTreno di 1000MONDI SAS Pavia

P.iva 02358310189 Aut. Prov. Pv 716/2011